Impossibile fermare le onde: infinitamente si dondolano sospirano viaggiano corrono urlano.
Impossibile vivere il momento, semplicemente perché il momento non esiste: ogni attimo include quello passato e quello che verrà appena dopo.
Come onde viviamo in un flusso continuo: si vive NEL moVImento.
Non siamo eterni, però siamo fatti di eternità.
La stessa eternità di cui sono fatte le parole, le immagini, la musica.

La notte s'affaccia dal ponte


La notte s'affaccia dal ponte
non sa se buttarsi o restare
sospesa
a guardare i rami spalancare le fauci
e le foglie bagnate divorare
la luna
che si spoglia delle nuvole
e strizza l'occhio alla sorella, quando rimane
nuda